Membri della Commissione giudicatrice e attivazione del modulo per la segnalazione di incompatibilità

Si pubblicano di seguito i nominativi dei mebri della Commissione Giudicatrice, con relativa determina

MEMBRI EFFETTIVI

  • Arch. Pietro Calì con funzioni di Presidente;
  • Sig.ra Licata Annamaria 
  • Arch. Piero Campa
  • Ing. Catanzaro Giuseppe Pio
  • Prof.ssa Renata Prescia

MEMBRISUPPLENTI:

  • Isp. Liotta Salvatore
  • Sig. Alaimo Carmelo
  • Arch. Angela Muratore
  • Ing. Castaldo Salvatore
  • Prof.ssa Teresa Cilona

 

Importante: nei casi in cui un concorrente rilevi condizioni di incompatibilità con uno o più membri della Commissione giudicatrice, è tenuto, pena l'esclusione, a compilare il modulo elettronico di Segnalazione di incompatibilità presente nel sito del concorso.

Il modulo sarà attivo a partire dal 20 settembre p.v., l'invio dovrà essere effettuato entro le ore 24:00 del 24 settembre p.v.
Il concorrente, compilando il modulo, dovrà indicare nome e cognome del giurato incompatibile e, affinché sia garantito l’anonimato, non dovrà inserire dati personali, ma esclusivamente il codice di primo e secondo grado utilizzati durante l’iscrizione al concorso.

Le motivazioni delle incompatibilità segnalate saranno rese al RUP soltanto dopo la decriptazione dei documenti e dovranno fare espresso riferimento all’art. 77, comma 6 del codice dei contratti. Resta ferma ogni responsabilità civile e penale in capo al concorrente responsabile della sostituzione di un giurato, non motivata ai sensi del sopra richiamato art. 77, comma 6.

Determina Commissione

Comunicazione inerente i quesiti

Si comunica che alla data di scadenza per l'invio dei quesiti relativi al primo grado non sono pervenute domande

CHIAVE PUBBLICA DI CRITTAZIONE

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione è a disposizione per il download nella sezione Documenti.

Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, il giorno mercoledì 3 agosto alle ore 12.00.
Link: https://meet.google.com/bkp-ytjm-huh

Interventi di rigenerazione urbana della zona Calvario

Attraverso questo concorso l’Amministrazione Comunale si propone l'obiettivo di privilegiare la conservazione architettonica e salvaguardare l’identità monumentale del “Calvario” (che tiene conto rigorosamente delle tradizioni popolari locali e delle funzioni religiose della Settimana Santa) e il recupero urbano delle aree adiacenti volte a favorire la comunità di riappropriarsi e rivivere nuovamente gli spazi rigenerati.

Il Calvario è un monumento che da diversi secoli ha assunto un’importanza centrale per la comunità grottese derivante dalla particolare posizione rispetto al centro urbano ma anche per la rilevanza storica, culturale e religiosa. Gli interventi dovranno essere di tipo conservativo e di recupero delle aree adiacenti al fine di poter riqualificare l’intera area del Calvario quale area di identità storico culturali di integrazione sociale. Particolare attenzione sarà data all’utilizzo di materiali, che dovranno essere prevalentemente naturali ed ecocompatibili ed alla qualità del decoro urbano.