Pubblicazione codici ammessi al secondo grado, verbali e calendario aggiornato

Si comunica che in data 29 marzo 2022 sono stati ultimati i lavori della Commissione Giudicatrice per la valutazione delle proposte pervenute in 1° grado relative al Concorso di progettazione in oggetto.

Pertanto, di seguito si rendono noti i codici alfanumerici delle 7 (sette) proposte ammesse al 2° grado, senza formazione di graduatoria di merito:

  • RPMVS290
  • 95767914
  • 1TAL0VE1
  • 6DSXKQ6N
  • DE7SA3LF
  • LERS9V8O
  • FI10RO20

Contestualmente, si pubblicano - in cartella compressa in formato ZIP - anche i seguenti documenti:

  • Rapporto Preliminare di 1° grado di Concorso;
  • Verbale Valutazione Commissione di 1° grado di Concorso;
  • Calendario 2° grado.

Infine, si raccomanda ai finalisti di consultare il verbale che riporta, su indicazione della Commissione Giudicatrice, oltre ai singoli giudizi sui progetti selezionati, due specifiche necessarie al prosieguo dei lavori per il 2° grado di concorso:

  • sulla scorta delle ultime indicazioni di ATP sulla rimodulazione del calendario internazionale, è divenuto ormai imprescindibile per il Torneo – al fine di mantenere lo status di top evento e consentire lo svolgimento di torneo in formula combined uomini/donne – avere una capienza non inferiore a 12.000. Si richiederà, pertanto, ai progettisti di individuare nel secondo grado di progettazione le soluzioni più idonee a poter incrementare l’attuale capienza rispettando le prescrizioni internazionali.
  • dall’analisi dei progetti di primo grado è emersa la necessità di meglio specificare che le ombre portate ammesse sul campo da gioco sono esclusivamente quelle regolari ed omogenee e proiettate parallelamente o perpendicolarmente alle linee di gioco. Non sono quindi ammesse ombre irregolari e disomogenee che possano disturbare la percezione dei giocatori. Per consentire un’attenta valutazione di tale aspetto si richiede ai gruppi di progettazione selezionati per il secondo grado di produrre una simulazione delle ombre portate sul campo da gioco avente come periodo di riferimento il mese di maggio
Verbali

Commissione giudicatrice

Si comunica la composizione della Commissione Giudicatrice:

  • Presidente: Prof. Arch. Renato Rizzi
  • Ing. Gaetano Colletta
  • Arch. Laura Forgione
  • Arch. Lisa Lambusier
  • Prof. Arch. Claudio Varagnoli

Importante: nei casi in cui un concorrente rilevi condizioni di incompatibilità con uno o più membri della Commissione giudicatrice, è tenuto, pena l'esclusione, a compilare il modulo elettronico di Segnalazione di incompatibilità presente nel sito del concorso. Il modulo sarà attivo a partire dal 11 gennaio p.v., l'invio dovrà essere effettuato entro le ore 24:00 del 15 gennaio p.v. Il concorrente, compilando il modulo, dovrà indicare nome e cognome del giurato incompatibile e, affinché sia garantito l’anonimato, non dovrà inserire dati personali, ma esclusivamente il codice di primo e secondo grado utilizzati durante l’iscrizione al concorso. Le motivazioni delle incompatibilità segnalate saranno rese al RUP soltanto dopo la decriptazione dei documenti. Resta ferma ogni responsabilità civile e penale in capo al concorrente responsabile della sostituzione di un giurato, non motivata ai sensi dell'art. 77, comma 6.

In allegato i curriculum vitae dei Commissari (cartella compressa in formato ZIP)

Curriculum vitae commissari (cartella compressa in formato ZIP)

Riapre la procedura concorsuale

Riparte la procedura aperta in due gradi per la riqualificazione architettonica-funzionale dell’impianto sportivo denominato Centrale del Foro Italico in Roma. Il concorso si era fermato in primo grado dopo aver concluso la fase delle iscrizioni e di ricezione delle proposte senza poter avviare i lavori della Giuria di primo grado a causa di una serie di problematiche e fattori legati all'emergenza pandemica da Covid-19.
Non è però mai mancata la volontà e l'impegno da parte di Sport e Salute, nonché di tutti gli enti coinvolti, di proseguire e riavviare la procedura e dare seguito a tutte le fasi successive in relazione alla rilevanza e straordinarietà del progetto che la stazione appaltante vuole portare a compimento.
Per questo motivo, con provvedimento del 21 settembre 2021 (Prot. n.0026575), Sport e Salute ha nominato l'Ing. Giuseppe Di Gregorio Responsabile del procedimento per la fase di affidamento (“RPA”) nell’ambito delle procedure disciplinate dal D.Lgs. 50/2016, pubblicate a partire dalla data della nomina nonché di quelle ancora in corso alla stessa data, e, pertanto, riveste il ruolo di RPA anche per il Concorso in oggetto, dandone comunicazione formale al CNAPPC il giorno 14/12/2021.

Il sito del concorso è stato pertanto riattivato ed è partita una campagna di comunicazione, con il supporto del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC e dell'Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia, per dare massimo risalto al riavvio delle operazioni concorsuali.
A tal proposito si comunica anche che, a seguire la riattivazione del sito e il piano di comunicazione, il 10 Gennaio 2022 verranno pubblicati i nominativi della Commissione a seguito della quale sarà avviata la procedura per la segnalazione di eventuali incompatibilità da parte dei concorrenti, che renderà la Commissione definitiva e che permetterà di dare comunicazione delle date di riunione di Giuria (entro fine Gennaio) e del nuovo calendario di concorso relativamente al secondo grado.
Felici di essere di nuovo in azione per una delle trasformazioni più importanti della città programmate negli ultimi anni, ringraziamo, per non aver mai smesso di supportarci, tutti i promotori del concorso e aspettiamo fiduciosi di poter addivenire alla conclusione della procedura.

Comunicazione

Egregi Concorrenti

Con riferimento al Concorso di progettazione, a procedura aperta in due gradi, per la riqualificazione architettonica-funzionale dell’impianto sportivo denominato “Centrale del Foro Italico in Roma” al momento non è stato dato avvio alle operazioni successive alla scadenza dei termini per la presentazione delle offerte. A tal proposito saranno fornite adeguate e tempestive comunicazioni al più presto

Distinti Saluti

Comunicazione

Sport e Salute S.p.A. comunicherà, non appena possibile, aggiornamenti in merito al proseguimento delle attività inerenti il presente Concorso di progettazione.

Comunicazione

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI (7° invio)

Si comunica che è stato pubblicato, nell'area "Quesiti", il documento contenente le risposte ai quesiti pervenuti (7° invio)

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI (6° invio)

Si comunica che è stato pubblicato, nell'area "Quesiti", il documento contenente le risposte ai quesiti pervenuti (6° invio)

PROROGA TERMINI SOPRALLUOGO E CHIARIMENTI

Si comunica che sarà possibile effettuare il sopralluogo anche il giorno 11 Dicembre 2019 (a partire dalle ore 10:00).

Contestualmente il termine per la presentazione delle richieste di chiarimento per il 1° grado viene posticipato alle ore 12:00 del giorno 13 Dicembre 2019.

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI (5° invio)

Si comunica che è stato pubblicato, nell'area "Quesiti", il documento contenente le risposte ai quesiti pervenuti (5° invio)

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI (4° invio)

Si comunica che è stato pubblicato, nell'area "Quesiti", il documento contenente le risposte ai quesiti pervenuti (4° invio)