Verbali relativi al concorso

Si pubblicano in allegato, in cartella compressa formato ZIP, i verbali relativi al concorso

Verbali di concorso (cartella compressa in formato ZIP)

Graduatoria provvisoria con associazione dei nominativi ai codici

Classifica: 1

Codice primo grado: 3mhzilsq - Codice secondo grado: J 8 d Y V Q i y

Raggruppamento:

  • Arch. Tommaso Santoro Cayro (Mandatario)
  • Ing. Vincenzo Congedo
  • Ing. Armando Dinoi
  • Ing. Verdiana Bursomanno
  • Ing. Lucio Risi
  • Dott. Geol. Stefano Margiotta
  • Arch. Francesco Ingrosso (giovane professionista)

Classifica: 2

Codice primo grado: brcc15at - Codice secondo grado: R C H 1 T 3 B R

Raggruppamento:

  • Arch. Amin Taha (Mandatario)
  • Arch. Simonpietro Salini
  • Arch. York- Tsing Yeung
  • Arch. Jason Coe
  • Dott. Geol. Franco Moccia
  • Ing. Domenico Vavallo
  • Ing. Pietro Caragiulo (ing. junior)
  • Ing. Annamaria Lepore

Classifica: 3

Codice primo grado: jz9clymm - Codice secondo grado: B 4 L Z 5 P Q P

Concorrente:

  • Ing. Giorgio Lupoi legale rappresentante Studio Speri srl

Classifica: 4

Codice primo grado: jar98ewk - Codice secondo grado: F E R A 2 1 K L

Raggruppamento:

  • Arch. Alberto Bottero (Mandatario)
  • Simona Della Rocca
  • Ing. MARCO BERTELLI
  • Ing. Simone Graziano
  • Ing. Alberto Michele Lauria
  • Dott. Geol. Ugo De la Pierre
  • Arch. Alina Salahoru (giovane professionista)

Classifica: 5

Codice primo grado: dv07dz28 - Codice secondo grado: A A A 0 6 4 B 8

Raggruppamento:

  • Arch. GIUSEPPE COLUCCI (Mandatario)
  • Ing. BRUNO PERSICHETTI
  • Ing. EMANUELE CIANTELLI
  • Dott. Geol. FRANCESCA FRANCHI
  • Ing. FEDERICO BENVENUTI (giovane professionista)

Graduatoria provvisoria

Di seguito si pubblica la graduatoria provvisoria:

  • 1. PROGETTO n. 10 – codice: J 8 d Y V Q i y - migliore proposta
  • 2. PROGETTO n. 19 – codice: R C H 1 T 3 B R  – 2° classificato
  • 3. PROGETTO n. 16 – codice: B 4 L Z 5 P Q P
  • 4. PROGETTO n. 20 – codice: F E R A 2 1 K L
  • 5. PROGETTO n. 06 – codice: A A A 0 6 4 B 8

Seduta pubblica di decrittazione della documentazione amministrativa

Si comunica che la seduta di decrittazione della documentazione amministrativa si terrà, in modalità telematica, martedì 19 aprile alle ore 10.00.
Link per accedere alla diretta streaming

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata, in data odierna, con il caricamento di ulteriori foto del fabbricato.

Verbale quesiti e risposte secondo grado

Si comunica che nella sezione quesiti è stato caricato il verbale relativo alle domande e alle risposte per il secondo grado

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata in data odierna con l'inserimento di Documentazione fotografica a corredo della Perizia estimativa 1998

Verbale quesiti e risposte al primo grado

Si pubblicano in allegato i quesiti e le risposte pervenute per il primo grado

Quesiti e risposte per il primo grado

Codici ammessi al secondo grado e raccomandazioni della Commissione

Si comunicano i codici ammessi al secondo grado e le raccomandazioni della Commissione giudicatrice

  • PROGETTO n. 06 – codice: dv07dz28        
  • PROGETTO n. 10 – codice: 3mhzilsq     
  • PROGETTO n. 16 – codice: jz9clymm      
  • PROGETTO n. 19 – codice: brcc15at   
  • PROGETTO n. 20 – codice: jar98ewk   

La commissione decide di assegnare una menzione ai progetti aventi i seguenti codici:

  • PROGETTO n. 01 – codice: tu97cq64
  • PROGETTO n. 02 – codice: tlms3mmm
  • PROGETTO n. 04 – codice: p177295n

Raccomandazioni della Commissione

RACCOMANDAZIONI GENERALI

Sulla base dei contenuti del DIP, rispetto agli sviluppi progettuali che verranno attuati nel secondo grado del concorso, si suggeriscono, anche se non in maniera completamente esaustiva, alcuni elementi a cui porre attenzione così come previsto dall’art.4.6 del disciplinare.

  • Garantire progettualità esplicitamente attente al tema più ampio della sostenibilità energetica e ambientale.
  • Porre attenzione al design for all.
  • Considerare l’utilizzo e il controllo dell’illuminazione naturale e del soleggiamento anche valorizzando le caratteristiche degli spazi e garantendo un corretto microclima.
  • Considerare la sicura necessità di sostanziali e diffusi interventi di consolidamento delle strutture ivi compresi i solai.
  • Verificare la coerenza delle proposte progettuali dal punto di vista economico.
  • Incrementare ove possibile le superfici permeabili e vegetate (con attenzione alle essenze autoctone) sia per migliorare la qualità fruitiva/microclimatica, che la gestione del sistema delle acque.
  • Valutare soluzioni che non siano penalizzanti rispetto alla durabilità e manutenibilità dell’intervento.

Curricula membri della commissione

Si pubblicano, in cartella compressa formato ZIP, i curricula dei membri della commissione giudicatrice.

Curricula commissari (cartella compressa in formato ZIP)