Membri della commissione giudicatrice e modulo per la segnalazione di eventuali incompatibilità

Di seguito si pubblicano i nominativi dei membri della Commissione, effettivi e supplenti:

Membri effettivi:

  • Ing. Agnello Eugenio;
  • Arch. Salvatore Scollo;
  • Prof. Michele Sbacchi

Membri supplenti:

  •  Ing. Marrone Roberta;
  • Arch. Carmelina Drago;
  • Prof. Armando Antista

Importante: nei casi in cui un concorrente rilevi condizioni di incompatibilità con uno o più membri della Commissione giudicatrice, è tenuto, pena l'esclusione, a compilare il modulo elettronico di Segnalazione di incompatibilità presente nel sito del concorso.

Il modulo sarà attivo a partire dal 20 settembre p.v., l'invio dovrà essere effettuato entro le ore 24:00 del 24 settembre p.v.
Il concorrente, compilando il modulo, dovrà indicare nome e cognome del giurato incompatibile e, affinché sia garantito l’anonimato, non dovrà inserire dati personali, ma esclusivamente il codice di primo e secondo grado utilizzati durante l’iscrizione al concorso.

Le motivazioni delle incompatibilità segnalate saranno rese al RUP soltanto dopo la decriptazione dei documenti e dovranno fare espresso riferimento all’art. 77, comma 6 del codice dei contratti. Resta ferma ogni responsabilità civile e penale in capo al concorrente responsabile della sostituzione di un giurato, non motivata ai sensi del sopra richiamato art. 77, comma 6.

Determina commissione

Verbale relativo ai quesiti e alle risposte per il primo grado

In allegato si pubblica il verbale relativo ai quesiti e alle risposte per il primo grado, visibili anche nella sezione QUESITI

Verbale quesiti primo grado

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione è a disposizione per il download nella sezione documenti

Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, martedì 2 agosto alle ore 10.30
Link: https://meet.google.com/kdo-bbxx-pib

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione documenti è stata aggiornata con il caricamento della planimetria dell'area di intervento in formato DWG (compresso in formato ZIP)

Riqualificazione urbana della via Regina Margherita e del corso G. Garibaldi

L'obiettivo del concorso riguarda quegli interventi di riqualificazione storico urbana del corso principale e aree adiacenti al fine di riappropriarsi dei luoghi storici di integrazione sociale e di identità culturale rappresentati dal tratto del corso Garibaldi che attraversa piazza Crispi e della via Regina Margherita nei quali storicamente i cittadini Racalmutesi, in passato ma ancora oggi trascorrono parecchi ore della giornata per attività di socializzazione dei diversi interessi identitari del paese.

L’intervento oggetto di concorso ha lo scopo di caratterizzare storicamente detti assi rivalutandone il ruolo sociale attraverso una riqualificazione storica che ne possa esaltare la funzione oggi relegata alla semplice viabilità interna al centro storico.

Il miglioramento dell’assetto urbanistico riguarda il corso Garibaldi individuato nel tratto che inizia dall’incrocio con la via P. D’Asaro all’incrocio con la via Arc. Alfonso Puma e la via Regina Margherita.
Si tratta di un’ampia zona che ha assunto sempre un’importanza primaria dovuta non solo alla sua posizione centrale ma anche alla presenza di monumenti e chiese che testimoniano la rilevanza storica e culturale di Racalmuto.